Adriano Di Giacomo PT, BSc.

Nel 2000 dopo la laurea in Fisioterapia , Adriano Di Giacomo si è dedicato alla specializzazione del trattamento della Sindrome di Dolore e Disfunzione Miofasciale. Oltre ai corsi di Trattamento manuale dei Trigger Points (certificato ‚Trigger Point Therapist DGSA’®) e di Dry Needling (certificato ‚Dry Needling Therapist DVS®’) Adriano, ha frequentato molti corsi di Fisioterapia sportiva e riabilitazione, Terapia manuale (Concetto Kaltenborn e Maitland), tecniche di Osteopatia e di Neurodinamica.

Adriano da anni lavora nel proprio studio e si occupa di atleti professionisti aggiornandosi continuamente sulla cura della sindrome da disfunzione miofasciale e nella riabilitazione delle lesioni muscolari. Oltre agli atleti, nel suo studio a Zurigo, cura anche pazienti ortopedici e reumatologici.

Dal 2007 Adriano Di Giacomo è Istruttore DGSA Dry Needling e Trigger Point e insegna “Palpazione in vivo” e “Anatomia topografica e funzionale su cadaveri umani” presso l’Istituto di Anatomia dell’ Università di Berna. Negli ultimi 10 anni ha maturato molta esperienza in oltre 3000 ore di insegnamento in 13 paesi diversi (Europa, Medio Oriente e Asia) e ancora non stanco di andare avanti  con tanta passione.