DRY NEEDLING - TOP 30

DRY NEEDLING - TOP 30 (i 30 muscoli piu' colpiti)














Le informazioni più importanti

I corsi di Dry Needling sono rivolti a Fisioterapisti, Medici, Chiropratici e Osteopati. Dal 1995 offriamo corsi di Dry Needling che oggi sono internazionalmente riconosciuti. La modalità di insegnamento del Dry Needling, sviluppata nei primi anni novanta, è stata costantemente aggiornata e implementata. Nei nostri corsi di DN, fortemente orientati alla pratica, sarete guidati passo dopo passo all’utilizzo appropriato e in sicurezza delle varie tecniche di Dry Needling. I corsi di Dry Needling offerti dalla DGSA sono conformi alle Linee Guida Svizzere per la Pratica Sicura del Dry Needling, promosse dall’Associazione Svizzera di Dry Needling (ASD), e riconosciute a livello internazionale.

La conoscenza approfondita dell’anatomia topografica tridimensionale costituisce il riferimento indispensabile per la pratica del Dry Needling. I partecipanti vengono invitati costantemente all’utilizzo appropriato dei reperi anatomici, al rispetto delle zone potenzialmente rischiose e alla scelta appropriata degli aghi da utilizzare, in modo da garantire la sicurezza del paziente. Inoltre i partecipanti praticano vicendevolmente tra loro il Dry Needling sotto la supervisione continua dell’istruttore. I contenuti teorici comprendono elementi di patofisiologia, eziologia, epidemiologia, diagnosi, diagnosi differenziale, clinica dei trigger point miofasciali, delle disfunzioni miofasciali e delle sindromi dolorose oltre a norme di sicurezza, indicazioni e controindicazioni e norme igieniche. Verrete inoltre informati sulla pratica basata sulle evidenze scientifiche nell’ambito del Dry Needling e del dolore miofasciale. Nella parte di “Self-study” i partecipanti sono invitati ad apprendere autonomamente le tecniche di trattamento dei muscoli più raramente coinvolti dal dolore miofasciale o trattabili con tecniche simili a quelle illustrate durante i corsi.
Tutti i corsi di Dry Needling della DGSA hanno ottenuto la certificazione eduQua. Dry Needling.

Ad oggi il Dry Needling è praticato da migliaia di Fisioterapisti in vari paesi del mondo e, in molti di questi, la sua pratica paesi è legalmente riconosciuta come facente parte delle competenze specialistiche dei fisioterapisti. Esistono alcuni paesi in cui le autorità competenti impongono ai fisioterapisti delle norme specifiche per la pratica del Dry Needling.

Ad esempio in Svizzera è richiesto il completamento con successo di un percorso di formazione specifico. Nonostante al termine di ogni corso sia previsto il superamento di un test a risposte multiple, noi raccomandiamo ai nostri corsisti il completamento dell’intero percorso di formazione e il superamento dell’esame finale che consente l’ottenimento del Diploma in Terapista Dry Needling, e di allenare le tecniche tramite la pratica in gruppo (es. Circoli di Qualità) almeno durante il periodo di formazione. Considerando che le normative che regolano la pratica del Dry Needling da parte dei Fisioterapisti variano da paese a paese raccomandiamo a ciascuno di approfondire la  normativa vigente nel proprio paese e di assicurarsi che il Dry Needling sia incluso tra le pratiche coperte dalla propria assicurazione professionale.












 Il corso, della durata di 3 giorni, prevede l’insegnamento delle nozioni tecniche e teoriche di base per la pratica del Dry Needling (DN). Il DN viene dimostrato sui 30 muscoli più  comunemente sede di Trigger Point Miofasciali (MTrPs).

 I contenuti e la didattica sono organizzati per consentire a ogni partecipante, già al termine del corso, di utilizzare il DN in modo sicuro ed efficace nella propria pratica clinica.

 Durante il corso viene dato ampio spazio alla pratica delle tecniche di DN che i partecipanti esercitano tra di loro, sotto la supervisione continua dell’istruttore.

 Obiettivi

 Consentire ai partecipanti di diagnosticare con precisione i MTrPs e la Sindrome Dolorosa Miofasciale, e di gestirli con appropriatezza tramite l’applicazione del DN. 

 Al termine del corso ogni partecipante:

 • saprà applicare il DN nel rispetto delle Linee guida sulle sulla pratica sicura

 • conoscerà le indicazioni e le controindicazioni all’utilizzo del DN

 • conoscerà la patofisiologia del dolore miofasciale

 • acquisirà le conoscenze anatomiche e la capacità di palpazione necessarie alla localizzazione dei MTrPs

 • saprà differenziare i MTrPs attivi da quelli latenti, valutarne la rilevanza clinica e stabilire le priorità di trattamento, integrando varie modalità di intervento secondo le prove di efficacia

 • conoscerà il pattern del dolore riferito tipico di ciascuno dei 30 muscoli presentati

 • sarà in grado di applicare il DN con efficacia su ciascuno dei 30 muscoli presentati, per la gestione dei più comuni disturbi muscolo-scheletrici

















LISTA DEI 30 MUSCOLI OGGETTO DEL CORSO

  • M. sottospinato

  • M. piccolo rotondo

  • M. sottoscapolare

  • M. grande pettorale

  • M. deltoide

  • M. grande rotondo

  • M. tricipite brachiale

  • M. anconeo

  • M. estensore radiale lungo del carpo

  • M. brachioradiale

  • M. estensore delle dita

  • M. adduttore del pollice

  • M. trapezio parte superiore

  • M. trapezio parte media e inferiore

  • Mm. romboidei

  • Mm. scaleni

  • M. elevatore della scapola

  • M. sternocleidomastoide

  • Mm. lunghissimo ed iliocostale

  • M. massetero

  • M. temporale

  • M. pterigoideo laterale

  • Mm. medio e piccolo gluteo

  • M. quadrato dei lombi

  • M. iliopsoas

  • M. pettineo

  • M. vasto mediale

  • M. vasto laterale

  • M. gastrocnemio

  • M. soleo


    DATE 2023

    03 – 05 Febbraio  –  SOLD OUT !  E’ attiva la lista di attesa!








    01 – 03 Settembre 

    Si prega di specificare la data del corso desiderata (all’interno del modulo di iscrizione). Grazie!

    Docente

    Adriano Di Giacomo PT BSc FH, Istruttore DGSA di Dry Needling e Trigger Point, CDNT, CMTT

    Corso rivolto a Fisioterapisti, Medici, Osteopati e Chiropratici.

    Lingua:        Italiana
    Luogo:         TICINO- Manno ℅ FisioCrivelli via Cantonale 34 A (secondo piano)
    Orario:        1′ e 2′ Giorno: 08:30 – 12:30 / 13:30 – 18:00.  3′ Giorno: 8:30 – 17:00 

    Costi:          CHF 730

      La quota comprende la partecipazione al corso, il materiale didattico in pdf,  gli aghi, gli spray, i tamponi ed guanti da usare in aula durante l’ esercitazione pratica; le pause caffè e l’ attestato di partecipazione finale.

    • E’ possibile ricevere la dispensa cartacea. Per info, scrivici una email.

      E’ possibile inoltre, acquistare lo Starterpack , un kit iniziale che vi darà la possibilità di utilizzare il metodo del Dry Needling nel migliore dei modi.

      All’interno dello Startepack troverete:

    • 100 Aghi Seirin B-Type 0.20 x 15mm
    • 100 Aghi Seirin B-Type 0.30 x 30mm
    • 100 Aghi Seirin B-Type 0.30 x 50mm
    • 100 Aghi Seirin J-Type 0.16 x 30mm
    • 100 Aghi Seirin J-Type 0.30 x 60mm
    • 100 Aghi Seirin New Pyonex 0.20 x 1.5mm
    • 100 tamponi 
    • 1 disinfettante spray 50ml
    • 1 contenitore degli aghi usati, da 0,7l

    Per usufruire di questa promozione e della spedizione gratuita, la preghiamo di inviare una email o un messaggio con la prenotazione del suo Kit entro e non oltre 1 settimana prima della data del corso: mail@needle-shop.ch oppure physeducation.eu@gmail.com

    Costo: 95 CHF 

    in collaborazione con www.needle-shop.ch